Virna – Barolo Riserva – 2016

Il Barolo Riserva di Virna viene prodotto solamente in alcune annate, direi le migliori e la 2016 si sa è assolutamente una di quelle per la grande longevità che sa dare ai vini. Per questo vino vengono usate le vigne più belle del cru Sarmassa e Cannubi. Vigne con due anime diverse, Sarmassa dona profumi balsamici e di frutto rosso e una grande struttura, Cannubi profumi più fini e intensi accompagnati con una persistenza in bocca più dritta e lunga. Il vino ha svolto un affinamento per 24 mesi in tonneaux e botti grandi più altri 4 anni tra vasche di acciaio e bottiglia. Un vino con grande struttura insieme all’eleganza. Penso che sia una delle bottiglie da avere assolutamente. Raro e pregiato.

  • Produttore: Virna Borgongo
  • Nome: Barolo Riserva
  • Vitigno: 100% Nebbiolo
  • Anno: 2016
  • Gradazione: 14,5%
  • Formato: 750ml
  • Produzione: 7000 bottiglie

Note Produttive: fermentazione in vasche di acciaio. Affinamento per 18 mesi in botti grandi di legno e tonneaux, più un anno circa in vasche di acciaio e 3 anni in bottiglia.

Il vino contiene naturalmente solfiti

72,00

12 disponibili

Descrizione

Virna Borgogno è una vera produttrice di vino! Prima donna a laurearsi in enologia nel 1988 in Italia, ha deciso di seguire le orme del papà Enrico e coltivare personalmente la vigna e creare vini, ma soprattutto grandi Baroli. La sua è una cantina storica e si trova proprio nel celebre paese di Barolo, dove vinifica solamente 10 ettari tra i comuni di Barolo, Novello e Monforte….ma soprattutto coltiva appezzamenti di vigna tra le migliori della denominazione come il rinomato Cannubi, Sarmassa e Preda.
Lo stile di Virna identifica a pieno il suo carattere così tosto! Coltiva la vigna come un gioiellino, e in cantina cerca di mantenere uno stile tradizionale ma con un tocco leggermente moderno. A lei piace creare vini territoriali, ma allo stesso tempo bevibili, non troppo duri!

Ti potrebbe interessare…