Vietti – Barolo Ravera – 2015

Parliamo della fine del 1800, quando Carlo Vietti fondò l’azienda nel piccolo comune di Castiglione Falletto, capendo da subito le grandi potenzialità che quel territorio poteva avere. Dal 1919 il figlio Mario iniziò a produrre i primi vini. La storia però della cantina è stata segnata dal grande enologo Alfredo Currado, il primo in assoluto a vinificare singolarmente i singoli vigneti e nel 1961 esce così sul mercato il Barolo “Rocche di Castiglione”.
Oggi l’azienda è una delle più importanti di tutta l’area del Barolo, infatti dal 2016 è stata acquistata dall’americana Krause Holdings, permettendo così alla famiglia di ampliare il loro patrimonio continuando però a produrre vini di grande territorialità e pregio.

Ravera uno tra i cru più importanti in tutta l’area del Barolo,che sul piano stilistico propone un ventaglio di espressioni che spazia dal più minerale a quello più tannico, non mancando mai di eleganza. Qui la famiglia Vietti possiede da sempre dei vigneti in fantastiche esposizioni, da piante che raggiungono anche i 65 anni di età, produce un vino di grande carattere, un Barolo tradizionale che raggiungerà l’apice della sua espressività tra qualche anno. La 2015, un’annata con delle temperature un po’ più miti che ci ha portato vini straordinariamente complessi, pronti e molto gradevoli.

  • Produttore: Vietti
  • Nome: Barolo Ravera
  • Vitigno: 100% Nebbiolo
  • Anno: 2015
  • Gradazione: 14,5%
  • Formato: 750ml

Note Produttive: : Fermentazioni in vasche d’acciaio a temperatura controllata. Affinamento per 32 mesi in botti di Rovere.

162,00

1 disponibili

Descrizione

Il vino contiene naturalmente solfiti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…