Chateau Musar – Musar Red – 2016

Chateau Musar Rosso viene prodotto con uva Cabernet Sauvignon, Cinsault e Carignan in parti uguali. Il vino dopo aver svolto la fermentazione in vasche di cemento, svolge l’affinamento in botti francesi per un anno, successivamente il vino passa un altro anno in vasche di cemento per poi essere imbottigliato. Solamente dopo 4 anni di affinamento in bottiglia, il vino viene messo in bottiglia.
Per questo vino vengono usate piante molto vecchie, alcune addirittura degli anni 30.
Vino intenso e profondo, con tannini vellutati ma asciutti, profumi inebrianti di prugna, caffè, cioccolato e fichi. Vino maestoso. Da tenere.

  • Produttore: Chateau Musar
  • Nome: Musar Red
  • Vitigno: Cabernet Sauvignon, Cinsault, Carignan
  • Anno: 2016
  • Gradazione: 14%
  • Formato: 750ml
  • Produzione: 260000 bottiglie

Note Produttive: fermentazione alcolica in vasche di cemento. Affinamento per 12 mesi in rovere francese e 12 mesi in vasche di cemento, più 4 anni in bottiglia.

Il vino contiene naturalmente solfiti

57,00

1 disponibili

Descrizione

Chateau Musar è una delle eccellenze enologiche simbolo della viticoltura in Libano. Siamo nella valle di Bekaa, un altopiano di 1000 metri, zona fortemente vocata alla viticoltura con 6000 anni alle spalle. Grazie alla forte escursione termica tra giorno e notte, ai 300 giorni di sole l’anno, agli inverni rigidi con estati miti con una temperatura media di 25 gradi, qui Gaston Hochar pose le basi per rivoluzionare la storia dell’enologia libanese. Gaston fu un uomo lungimirante, grazie ai suoi numerosi studi/viaggi in Francia nel Bordeaux, nel 1930 capì che poteva coltivare le stesse varietà internazionali in Libano, sfruttando tecniche all’avanguardia con un’attenzione particolare all’ecosistema. Oggi la cantina gestisce 220 ettari di vigneto, svolgendo lavori solamente in maniera organica, tanto da vantare i primati già negli anni ‘50 per una viticoltura biologica, prima ancora che diventasse una moda.
I vini di Chateau Musar sono diventati un’icona mondiale per la storia e la rarità. Vini immemorabili, prodotti con un’estrema cura, con piante degli anni 30 e lunghi affinamenti, bottiglie pregiate che hanno la capacità di invecchiare per più di 20 anni.

Ti potrebbe interessare…