Brovia – Barolo Villero – 2017

Una delle etichette più pregiate dell’intera azienda, nonché tra le più richieste nel mercato, rappresenta un vero gioiello per la cantina. I vigneti, con più di 40 anni, si trovano a Castiglione F. nel celebre Cru di prima categoria Villero in magnifica esposizione sud-ovest dove grazie ai suoi terreni argillosi si ricavano vini dalla buona eleganza e corposità. Selezione maniacale delle uve, vengono fermentate spontaneamente con lungo contatto sulle bucce in vasche d’acciaio mentre la malolattica e l’affinamento si effettuano in tonneaux di rovere di Slavonia per 24 mesi seguiti da 24 mesi di bottiglia. Alla fine il vino che si ottiene è una totale espressione minimale del terroir, tipico di note di frutta rossa contornate da speziatura, nobile struttura e un tannino pronunciato che si conclude in una elegante freschezza.

  • Produttore: Brovia
  • Nome: Barolo Villero
  • Vitigno: 100% Nebbiolo
  • Anno: 2017
  • Gradazione: 14,5%
  • Formato: 750ml
  • Produzione: 5500 bottiglie

Note Produttive: fermentazione lunga sulle bucce in acciaio, malolattica e affinamento si eseguono in tonneaux per 24 mesi seguiti da 24 mesi di bottiglia.

Il vino contiene naturalmente solfiti

87,00

1 disponibili

Descrizione

La cantina Brovia fu fondata dal nonno Giacinto nel 1863 a Castiglione Falletto, cuore nella zona di produzione del Barolo, e dopo un susseguirsi di generazioni, ai giorni d’oggi troviamo Elena e il marito spagnolo Alessandro Sanchez a portare avanti il nome di questa storica cantina. Lo stile è tradizionale, ma con un tocco di modernità e avanguardia: si usano botti medio grandi di rovere francese per gli affinamenti, e un’agricoltura biologica in vigna. La cantina possiede e produce tra i migliori cru della zona del Barolo, come il Grand Cru Villero a Castiglione Falletto, famoso per dare Baroli setosi e di un’eleganza senza paragoni, il Rocche di Castiglione Falletto famoso per dare vini sia eleganti ma anche di carattere, il Brea Ca’ Mia l’unica vigna a Serralunga d’Alba con suoli calcarei e il Garblet Sue a Castiglione Falletto. La peculiarità dei vini di Brovia è la costante eleganza e raffinatezza…i loro non sono mai vini troppo duri e tannici, ma setosi e piacevoli da bere anche da giovani.

Ti potrebbe interessare…