Out of stock

Vietti – Barolo Rocche di Castiglione – 2011

Parliamo della fine del 1800, quando Carlo Vietti fondò l’azienda nel piccolo comune di Castiglione Falletto, capendo da subito le grandi potenzialità che quel territorio poteva avere dal 1919 il figlio Mario iniziò a produrre i primi vini. La storia però della cantina è stata segnata dal grande enologo Alfredo Currado, il primo in assoluto a vinificare singolarmente i singoli vigneti e nel 1961 esce così sul mercato il Barolo “Rocche di Castiglione”.
Oggi l’azienda è una delle più importanti di tutta l’area del Barolo, infatti dal 2016 è stata acquistata dall’americana Krause Holdings, permettendo così alla famiglia di ampliare il loro patrimonio continuando però a produrre vini di grande territorialità e pregio.
Rocche di Castiglione, cru nell’omonimo comune di Castiglione Falletto, considerato in assoluto una delle menzioni più prestigiose di tutta la denominazione grazie ai suoi suoli bianchissimi e di rara finezza, dove i suoi vini risultano accomunati da uno stile fatto di profumi e di raffinata eleganza. Qui l’azienda possiede vigneti con piante che hanno circa 60 anni e produce un Barolo super tradizionale, sempre elegante, con tannini forti ma ben equilibrati, espressivo e magnifico. 2011, annata che possiamo definire fantastica per prontezza e piacevolezza “immediata”, se non avete pazienza di aspettare ancora molto per bere il vostro Barolo questa è l’annata che fa per voi!

  • Produttore: Vietti
  • Nome: Barolo Rocche di Catiglione
  • Vitigno: 100% Nebbiolo
  • Anno: 2011
  • Gradazione: 14,5%
  • Formato: 750ml

Note Produttive: Fermentazioni in vasche d’acciaio a temperatura controllata. Affinamento per 30 mesi in grandi botti rovere.

123,00

Esaurito

Descrizione

Il vino contiene naturalmente solfiti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…