Rougeot Père & Fils – Saint Romain La Combe Bazin – 2017

Nel village di Saint Romain viene prodotta questa splendida etichetta, una delle più prestigiose dell’azienda, nella parcella “La Combe Bazin”. Viti di Chardonnay con 90 anni d’età dalle rese molto basse, in ottima esposizione con terreni ricchi di argilla e calcare, uve che sono vinificate a grappolo intero con lieviti indigeni in barrique per poi riposare 2 mesi vasche d’acciaio e successivamente essere affinate in tonneaux per 18 mesi. Il risultato è auspicabile fin dall’inizio, un vino equilibrato e autoctono, profumi floreali e lievitosi con beva minerale, fresca e lunga nel finale.

  • Produttore: Rougeot Père & Fils
  • Nome: Saint Romain La Combe Bazin
  • Vitigno: 100% Chardonnay
  • Anno: 2017
  • Gradazione: 13%
  • Formato: 750ml
  • Produzione:

Note Produttive: vinificazione a grappolo intero in barrique, successivamente il vino si stabilizza per 2 mesi in vasche di acciaio. Affinamento in tonneaux per 18 mesi.

Il vino contiene naturalmente solfiti

63,00

1 disponibili

Descrizione

Nel cuore della Cote de Beaune, nel villaggio di Meursault si trova il domaine Rougeot Père et fils, una piccola cantina a conduzione familiare che non passa più inosservata. Fondata nel 1926 in un antico casolare del 1700 già di proprietà, l’attività inizia durante gli anni 70 con Marc Rougeot il quale reimpianta e acquista parcelle in alcuni dei Cru più significativi: Meursault, Monthelie, St.Romain, Pommard e Volnay. Oggi la cantina è portata avanti dal figlio Pierre-Henry che gestisce 13 ettari in cui si coltivano Pinot Nero e Chardonnay (vigneti dai 40 ai 90 anni d’età!) assieme ad una piccola parte di Aligoté e Gamay, il tutto con metodi Bio che sono valsi la certificazione nel 2020. Si segue uno stile ricco di tradizione, lavori manuali con vinificazioni spontanee e separate di ciascuna parcella, macerazione dei grappoli interi con poca o addirittura senza l’aggiunta di solforosa durante il processo, affinamenti in botti di rovere superiori ai 12 mesi. Uno dei Domaine più interessanti per scoprire questo mondo. Bienvenue en Bourgogne!

Ti potrebbe interessare…