Mauro Veglio – Barolo Paiagallo – 2018

Paiagallo è una delle vigne più storiche del comune di Barolo; situata a sud est, la cantina possiede meno di mezzo ettaro e solamente dal 2016 viene vinificato in purezza. Grazie ai suoli ricchi di marne sabbiose e piante di 40 anni, qui troveremo un Barolo con grande energia e struttura, ma avvolto da una sensazione piacevole, delicata, con profumi inebrianti e tannini dolci. Il vino ha svolto un affinamento per 24 mesi in botti da 3000 litri, successivamente il vino passa in vasche di acciaio prima di essere imbottigliato.

  • Produttore: Veglio Mauro
  • Nome: Barolo Paiagallo
  • Vitigno: 100% Nebbiolo
  • Anno: 2018
  • Gradazione: 14,5%
  • Formato: 750ml
  • Produzione: 4000 bottiglie

Note Produttive: macerazione con le bucce per 25 giorni, fermentazione in vasche di acciaio. Successivamente il vino viene fatto affinare in una botte di rovere dalla capacità di 30 hl per 24 mesi.

Il vino contiene naturalmente solfiti

84,00

2 disponibili

Descrizione

Le origini della cantina Mauro Veglio risalgono ai primi anni del’1900, grazie al sogno di Angelo padre di Mauro, di portare in alto il nome “ nebbiolo da Barolo” nel mondo. Da umile contadino di La Morra, negli anni ‘60 finalmente riuscì ad investire e comprare le prime vigne come Gattera, Arborina e Rocche dell’Annunziata, tra l’altro le migliori in assoluto per posizione ed esposizione. Il cambiamento radicale in cantina si ebbe proprio con l’ingresso di Mauro alla fine degli anni ‘80, dove si puntò a produrre vini con nuove tecniche, cercando di estrarre più colore e tannino e inserendo l’uso della botte piccola proprio per produrre vini più pronti da bere e meno scuri e rustici. La prima vera annata con il nome di Mauro Veglio si ebbe nel 1992. Con l’ingresso del nipote Alessandro la cantina vede una continuità di gestione familiare puntando sempre più a fare vini di nicchia e qualità. La cantina oggi gestisce 19 ettari, restando attenta ai lavori in vigna eliminando del tutto pesticidi e prodotti chimici. Vini di carattere, con grande tecnica, ma soprattutto da conservare in cantina per assaporare a pieno le caratteristiche di ogni singola parcella.

Ti potrebbe interessare…