Giodo – Brunello di Montalcino – 2017

Per il Brunello di Montalcino si usano le piante di circa 20 anni con delle rese per ettaro di 50 quintali. Il vino ha svolto l’affinamento per 30 mesi in tonneaux da 500/700 litri e in grandi botti, successivamente il vino riposa in vasche di cemento e per 18 mesi in bottiglia. Brunello profondo, di notevole struttura senza mai mostrarsi troppo potente.

  • Produttore: Podere Giodo
  • Nome: Brunello di Montalcino
  • Vitigno: 100% Sangiovese
  • Anno: 2017
  • Gradazione: 14%
  • Formato: 750ml
  • Produzione: 12000 bottiglie

Note Produttive: fermentazione in vasche di acciaio. Affinamento in tonneaux e botti da 2500 litri per 30 mesi, più vasca di cemento e bottiglia per 18 mesi.

Il vino contiene naturalmente solfiti

139,00

2 disponibili

Descrizione

Giodo nasce grazie l’amore per il Sangiovese da Carlo Ferrini, riconosciuto a livello mondiale come uno dei migliori enologi di Italia. Nel 2002 compra un ettaro di vigna a Montalcino incoronando così la sua grande passione per il vino con un progetto personale. Ai giorni d’oggi Giodo coltiva solamente 6 ettari di uva Sangiovese per il Brunello di Montalcino e il Rosso Toscana Igt. Lo stile della tenuta è di produrre vini equilibrati e semplici, si usa una agricoltura sostenibile, rese basse, massima selezione dei grappoli, e affinamenti in botti francesi. In poche parole i vini Giodo rappresentano la classe!

Ti potrebbe interessare…