Cesare Bussolo – Dolcetto d’Alba San Bartolomeo – 2020

Il Dolcetto “ San Bartolomeo” proviene dall’omonima vigna situata a nord ovest del comune di La Morra. Nonostante sia un vino più semplice, con una beva più leggera e facile, anche qui Cesare non si è smentito prestando la stessa cura in vigna, con rese molto basse di 900 grammi di uva per pianta, uscendo sul mercato con una limitatissima quantità di bottiglie. Il vino ha svolto l’affinamento in vasche di acciaio proprio per esaltare i profumi primari di frutta fresca. Un vino leggero, carnoso, con profumi mentolati, di prugna, ciliegia. Mai dare per scontato i vini più leggeri…..

  • Produttore: Bussolo Cesare
  • Nome: Dolcetto d’Alba San Bartolomeo
  • Vitigno: 100% Dolcetto
  • Anno: 2020
  • Gradazione: 12,5%
  • Formato: 750ml
  • Produzione: 2988 bottiglie

Note Produttive: vinificazione in vasche di acciaio.

Il vino contiene naturalmente solfiti

13,00

1 disponibili

Descrizione

Cesare Bussolo giovane produttore, dopo il diploma alla scuola Enologica di Alba comincia il suo percorso sotto l’ala protettrice del grande Roberto Voerzio, dove tuttora lavora.
Segue la stessa filosofia del suo maestro, massima cura in vigna e rispetto assoluto dell’ambiente, rese bassissime, più di 8000 ceppi per ettaro e poco interventismo in vigna. Finalmente dal 2012 riesce ad esaudire il suo più grande sogno..per la prima volta produce il proprio vino, partendo con una produzione limitata di una buonissima e qualitativa Barbera nella vigna Santa Lucia a La Morra. Il ragazzo fino ad oggi si è fatto strada, nel 2014 iniziò a produrre le prime bottiglie di Barolo nella vigna Fossati, ma oggi vediamo sul mercato, anche un Barolo classico, un Dolcetto e una nuova Barbera..”Roscaleto”! una delle più buone barbere in assoluto. Poche migliaia di bottiglie prodotte per tipologia di vino…ma che dire..i vini di Cesare sono una grandissima garanzia.

Ti potrebbe interessare…